Header Top
Logo
Giovedì 21 Marzo 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Auto, Seat: nel 2018 utile record a 254 mln (+33,4%)

colonna Sinistra
Mercoledì 13 marzo 2019 - 14:13

Auto, Seat: nel 2018 utile record a 254 mln (+33,4%)

Il maggior utile operativo della sua storia. Fatturato a 10 mld
Auto, Seat:  nel 2018 utile record a 254 mln (+33,4%)

Roma, 13 mar. (askanews) – Nel 2018, SEAT ha conseguito i migliori risultati finanziari della propria storia, incrementando del +33,4% l’utile operativo e registrando la cifra record di 254 milioni di euro (191 milioni di Euro nel 2017). Stando ai risultati presentati ieri dal Gruppo Volkswagen, Seat ha concluso l’esercizio 2018 con un fatturato pari a 10.202 milioni, +3,1% rispetto al 2017 (9.892 milioni di Euro), un risultato record a sua volta.

Alla base dell’utile operativo di Seat vi è il record di vendite raggiunto nel 2018, insieme alla commercializzazione di modelli con un maggiore margine di contribuzione. Nel 2018, la Seat ha consegnato 517.600 auto, un 10,5% in più rispetto all’anno precedente. “Il 2018 è stato un altro anno record. La nostra situazione finanziaria non è mai stata così rosea, grazie a risultati di vendita che dimostrano la fiducia accordataci dai nostri clienti. Il lancio di Tarraco ha segnato la conclusione di un primo ciclo di rinnovamento della nostra gamma, e siamo pronti a dare inizio a una seconda fase con l’ambizione di essere attori rilevanti in materia di elettrificazione, connettività e mobilità condivisa. Al contempo, siamo chiamati ad affrontare sfide e incertezze legate all’attuale situazione macroeconomica e agli obiettivi in materia di riduzione delle emissioni” ha condiviso Luca de Meo, Presidente di Seat.

Holger Kintscher, Vicepresidente Finanza, IT e Organizzazione, ha sottolineato inoltre che “lo scorso anno Seat ha conseguito il maggior utile operativo della sua storia, nonché un fatturato a tre cifre per il terzo anno consecutivo. Uno dei principali fattori che hanno permesso di raggiungere questo risultato è il rigoroso piano di efficienza dei costi. E siamo chiamati a rafforzare questo piano per poter investire dell’elettrificazione dell’Azienda e nella riduzione della CO2”.

Nel 2018, Arona ha contribuito fortemente alle vendite del marchio. Nel suo primo anno di commercializzazione, la Casa ha consegnato quasi 100.000 unità del nuovo Suv urbano, che si è posizionato come terzo modello più venduto del marchio. Arona si unisce così al successo di Ibiza, Leon e Ateca, divenendo di diritto uno dei quattro pilastri del marchio e contribuendo ai risultati record che Seat ha ottenuto in Paesi come Germania, Regno Unito, Austria, Svizzera, Israele e Marocco. In questo inizio 2019, Seat ha mantenuto un trend di crescita a doppia cifra, con consegne mondiali a gennaio e febbraio che si attestano a 88.900 unità, +12,8% rispetto allo stesso periodo del 2018. Nel contempo, la produzione delle auto del Marchio ha segnato una crescita pari al 10,2% lo scorso anno, raggiungendo la cifra record di 528.300 auto. Nel 2018, Seat ha prodotto le proprie vetture a Martorell, Kvasiny e Mladá Boleslav (Repubblica Ceca), Palmela (Portogallo), Bratislava (Slovacchia) e Wolfsburg (Germania), dove ha avuto inizio la produzione della Seat Tarraco.

Per il terzo anno consecutivo, in seguito all’approvazione del nuovo contratto collettivo del 2016, il prossimo 15 aprile SEAT riconoscerà ai propri collaboratori un bonus in virtù dei risultati ottenuti. Grazie all’incremento dell’utile, la Casa riconoscerà a ciascun collaboratore la cifra di 1.608 Euro lordi, il 49,2% in più rispetto all’anno precedente (716 Euro).

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su