Header Top
Logo
Giovedì 18 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • In Giappone battuta d’arresto della crescita: Pil I trim -0,2%

colonna Sinistra
Mercoledì 16 maggio 2018 - 08:53

In Giappone battuta d’arresto della crescita: Pil I trim -0,2%

Ma analisti ritengono si tratti solo di una correzione transitoria
In Giappone battuta d’arresto della crescita: Pil I trim -0,2%

Roma, 16 mag. (askanews) – L’economia del Giappone inciampa nel primo trimestre, segnando la prima contrazione da due anni a questa parte che rappresenta anche un nuovo smacco per il governo di Shinzo Abe, già sotto pressione per una serie di scandali. Secondo i dati preliminari comunicati dall’esecutivo, il Pil ha segnato un meno 0,2 per cento nei primi tre mesi del 2018, rispetto al trimestre precedente, e la crescita degli ultimi tre mesi del 2017 è stata pesantemente rivista al ribasso, al più 0,1 per cento da precedente più 0,4 per cento.

E’ finita in territorio negativo anche la crescita su base annua, con un meno 0,6 per cento, peggiore di quel meno 0,2 per cento mediamente atteso dagli analisti. Ad oggi tuttavia la maggior parte degli osservatori stima che si tratti semplicemente di una pausa sul percorso di espansione, e non di una inversione di tendenza.

“Sul primo trimestre hanno pesato in negativo fattori una tantum – spiega Takeshi Minami, capo economista della Norinchukin – da pesanti vendite in Borsa ai rincari delle verdure dovuti al maltempo, che hanno frenato i consumi”.

La borsa di Tokyo ha chiuso al meno 0,44 per cento, risentendo anche dei riaccendersi delle tensioni gepolitiche mentre l’atteso vertice tra Usa e Corea del Nord sembra improvvisamente in bilico. Il dollaro si è rafforzato sulla divisa giapponese, a 110,27 yen negli scambi mattutini in Europa.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su