Header Top
Logo
Venerdì 21 Settembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Alstom, contratto da 1,8 mld per metro senza conducente Montreal

colonna Sinistra
Lunedì 16 aprile 2018 - 17:58

Alstom, contratto da 1,8 mld per metro senza conducente Montreal

Per materiale rotabile, segnalamento, operazioni e manutenzione
Alstom, contratto da 1,8 mld per metro senza conducente Montreal

Roma, 16 apr. (askanews) – Groupe des Partenaires pour la Mobilité des Montréalais (PMM), il consorzio con SNC Lavalin di cui Alstom è capofila, ha siglato un contratto con CDPQ Infra per la fornitura di un sistema metro completamente automatico e senza conducente, che include il materiale rotabile e il segnalamento, così come le operazioni e i servizi di manutenzione per il progetto Réseau express métropolitain (REM) a Montreal, in Canada. Il contratto ammonta totalmente a circa 1.8 miliardi di euro (2.8 miliardi di dollari canadesi): la parte di Alstom è stimata essere di circa 1.4 miliardi (2.2 miliardi di dollari canadesi) e quella di SNC Lavalin di circa 400 milioni (600 milioni di dollari canadesi).

Completato il progetto, REM sarà uno dei network di trasporto automatico più largo al mondo – lungo 67 km con 26 stazioni – che collegherà il centro della città di Montreal con la Riva meridionale, settentrionale, la West Island e l’aeroporto internazionale Pierre Elliott Trudeau. Secondo i termini di contratto, Groupe PMM fornirà 212 carrozze metro Metropolis di Alstom (106 set di carrozze da due), sistemi di controllo basati sulla tecnologia di comunicazione automatizzata e senza conducente (CBTC) Urbalis 400 di Alstom e un centro di controllo Iconis, così come porte di banchina, connessione wifi e 30 anni di servizi e di manutenzione. Groupe PMM sarà anche responsabile dei test dei sistemi integrati del treno e della fornitura di materiale ai depositi per la manutenzione dei treni. La messa in servizio commerciale del primo segmento di REM è prevista per l’estate del 2021.

I partner di Groupe PMM faranno leva sulla loro esperienza consolidata sul mercato canadese e internazionale a Vancouver, Ottawa, Singapore, Panama, Dubai e Riyadh proprio sui progetti REM. Durante il periodo trentennale di operazioni e manutenzione, Groupe PMM creerà occupazione locale permanente, con ruoli ad alta professionalità, nel campo tecnologico, in particolare nelle aree dei sistemi automatizzati, nei sistemi di controllo, nella meccanica applicata al materiale rotabile, nella gestione dei centri di controllo e nella manutenzione. Grazie al Groupe PMM aumenterà anche l’occupazione per l’indotto locale, che contribuirà al progetto non solo nel periodo di produzione ma anche durante i 30 anni di operazioni e manutenzione. Il 67% degli investimenti in rapporto alla complessiva attività economica generata da Groupe PMM sarà in Quebec.

Inoltre, il progetto REM comporterà la creazione di un polo globale di eccellenza Alstom a Montreal per la ricerca e lo sviluppo di sistemi integrati di controllo per la mobilità urbana. Il centro riunirà circa 100 professionisti con il compito di sfruttare le competenze che Montreal possiede nelle tecnologie digitali avanzate e nell’intelligenza artificiale allo scopo di sviluppare soluzioni da essere usate per progetti Alstom in tutto il mondo.

Presente in Canada e con quartier generale a Montreal, in Quebec, Alstom si impegna a fornire un’ampia gamma di soluzioni di mobilità intelligente in Canada, dai mezzi leggeri su rotaia come Citadis Spirit per Toronto e Ottawa alle carrozze del metro Azur per la Société de transport de Montréal (STM)1, dai treni regionali Coradia Lint per Ottawa alla manutenzione di lungo periodo e le infrastrutture di trasporto. Attualmente Alstom ha più di 400 collaboratori in tutto il Canada. Questa presenza sarà rinforzata e sostenuta dall’esecuzione del progetto REM. Alstom opera a Montreal, in Quebec, Toronto, Ottawa, in Ontario e nel suo sito industriale di Sorel-Tracy, in Quebec.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su