Header Top
Logo
Sabato 29 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fed: Lockhart e Dudley non escludono rialzo dei tassi a settembre

colonna Sinistra
Martedì 16 agosto 2016 - 20:44

Fed: Lockhart e Dudley non escludono rialzo dei tassi a settembre

I due governatori usano toni da 'falco' sorprendendo i mercati
20160816_204403_16DDE602

New York, 16 ago. (askanews) – Chi scometteva che la Federal Reserve non avrebbe alzato i tassi nella riunione del mese prossimo, deve ricredersi. O comunque deve mettere in conto che una stretta monetaria è possibile. Ad avvertire sono stati oggi due membri della banca centrale Usa, William Dudley e Dennis Lockhart.

A mettere per primo in guardia i mercati, accusandoli di sottostimare un rialzo del costo del denaro il 20 e 21 settembre prossimi, è stato William Dudley, presidente della Fed di New York. Parlando ai microfoni di Fox Business, Dudley ha spiegato che una stretta in quella data “resta sul tavolo” anche perché l’economia Usa secondo lui è destinata a migliorare nel secondo semestre.

Anche Lockhart, a capo della Fed di Atlanta, si è presentato nelle vesti di un ‘falco’. In un evento a Knoxville (Tennessee), ha detto che è ancora possibile che nell’anno in corso ci siano due rialzi dei tassi. E nel 2017 ne sono fattibili due o più.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su