Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Nintendo brucia 6 mld in Borsa dopo tagli attese su Pokemon Go

colonna Sinistra
Lunedì 25 luglio 2016 - 12:03

Nintendo brucia 6 mld in Borsa dopo tagli attese su Pokemon Go

Il gruppo ha ridimensionato gli effetti sull'utile del gioco
20160725_120317_90FAF1B1

Roma, 25 lug. (askanews) – Pioggia di vendite su Nintendo, che ha chiuso in picchiata del 17,71 per cento in Borsa dopo che gli investitori hanno reagito molto negativamente al ridimensionamento, in termini di utili, che la stessa società ha effettuato sulla app di gioco Pokemon Go.

Nintendo ha infatti escluso di rivedere significativamente al rialzo le sue previsioni sui risultati di bilancio, a dispetto del successo di questo gioco per smartphone, che nelle ultime settimane ha avuto una notevole risonanza mediatica.

La società ha smorzato le attese degli investitori con un comunicato diffuso venerdì scorso, a mercato chiuso. La reazione si è vista quindi alla riapertura di Tokyo oggi. Secondo il Financial Times il crollo subito equivale ad una perdita di 6 miliardi di dollari sul valore della capitalizzazione in Borsa.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su