Header Top
Logo
Mercoledì 22 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Bce conferma tassi di interesse, rifinanziamento resta a zero

colonna Sinistra
Giovedì 21 luglio 2016 - 13:46

Bce conferma tassi di interesse, rifinanziamento resta a zero

Rifinanziamenti marginali 0,25% depositi -0,40%
20160721_134543_735767CD

Roma, 21 lug. (askanews) – Tassi di interesse confermati ai minimi storici nell’area euro: zero sulle principali operazioni di rifinanziamento, 0,25 per cento sui rifinanziamenti marginali e meno 0,40 per cento sui depositi custoditi per conto delle banche commerciali. Lo ha stabilito il Consiglio direttivo della Bce, che ha appena concluso la prima riunione operativa di politica monetaria dopo il voto per la Brexit, lo scorso 23 giugno e che sull’immediato ha innescato non poche turbolenze sui mercati.

Proprio sulla Brexit sono attese le valutazioni del presidente Mario Draghi, che alle 14 e 30 terrà la consueta conferenza stampa esplicativa. La conferma sui tassi era attesa dai mercati. Draghi potrebbe invece fornire elementi su eventuali rimodulazioni delle misure straordinarie in corso a riflesso dell’inatteso voto Gb. Ad esempio la Bce potrebbe pensare ad un prolungamento del piano di quantitative easing.

Inoltre il banchiere centrale verrà molto probabilmente interpellato anche sulla questione delle banche italiane, a loro volta bersagliate da tensioni dopo il voto per la Brexit e sulle misure che si ipotizzano a loro sostegno mentre devono smaltire consistenti quote di crediti deteriorati.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su