Header Top
Logo
Mercoledì 26 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fed, minute: prudente aspettare i dati e voto Brexit per rialzi

colonna Sinistra
Mercoledì 6 luglio 2016 - 20:31

Fed, minute: prudente aspettare i dati e voto Brexit per rialzi

Così nelle minute della riunione dello scorso 14 e 15 giugno
20160706_203107_B6D6EF84

New York, 6 lug. (askanews) – È stato prudente aspettare altri dati sull’andamento del mercato del lavoro e il risultato del voto sul referendum sulla Brexit, avvenuto il 23 giugno, prima di decidere se alzare i tassi. L’orientamento emerge dalle minute della riunione della Federal Reserve dello scorso 14 e 15 giugno, diffuse oggi dalla banca centrale americana guidata da Janet Yellen. In quell’occasione i governatori decisero di non alzare i tassi e di continuare a controllare da vicino le evoluzioni. Proprio sulla Brexit nella riunione molti partecipanti dissero che avrebbe potuto creare “turbolenze sui mercati” se il voto, come poi è successo, avesse portato la Gran Bretagna all’uscita dall’Europa.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su