Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Paura Brexit trascina sempre più giù la sterlina e le Borse

colonna Sinistra
Lunedì 13 giugno 2016 - 11:37

Paura Brexit trascina sempre più giù la sterlina e le Borse

Scommesse ribassiste sul british pound ai massimi da 3 anni
20160613_113651_EC30CF5E

Roma, 13 giu. (askanews) – Sterlina sempre più giù in avvio di settimana, zavorrata dallo spettro di Brexit. Già venerdì scorso, a seguito della diffusione di sondaggi che riportavano una prevalenza di elettori orientati a votare no alla permanenza nell’Unione europea, al referendum del 23 giugno, la valuta del regno aveva subito pesanti deprezzamenti, finendo ai minimi da due mesi sul dollaro.

Ora la tendenza prosegue e il british pound cala a 1,4130 dollari, laddove fino a venerdì mattina fluttuava attorno a 1,44. Nel frattempo la sterlina cala a 1,2529 dollari, contro 1,2750 di venerdì mattina.

L’apparente crescita della quota di favorevoli alla Brexit ha innescato nelle ultime due sedute una ondata di crolli delle Borse mondiali, proseguita stamattina con pesanti cadute di molte piazze in Asia e nuovi ribassi in Europa. A tarda mattina a Milano l’indice Ftse-Mib cede un 2,52 pe cento, Parigi segna meno 1,53 per cento, Francoforte meno 1,41 per cento. Paradossalmente proprio Londra segna uno dei cali più contenuti, meno 0,44 per cento.

Precedentemente Tokyo ha lasciato sul terreno un pesante 3,51 per cento, Hong Kong un meno 2,52 per cento e Shanghai un meno 3,23 per cento. A pesare anche i dati sugli investimenti pubblici in Cina, che hanno segnato una netta decelerazione nei primi 5 mesi dell’anno.

Ma a tenere banco è il voto in Gran Bretagna, specialmente sul mercato dei cambi dove secondo i dati della Commodity Futures Trading Commission americana le scommesse ribassiste sulla sterlina sono raddoppiate nell’ultima settimana monitorate. A quota 6 miliardi di dollari queste puntate sono salite ai massimi da tre anni a questa parte.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su