Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Brexit, R. De Benedetti: “Terrorizzato” da prospettiva uscita Gb

colonna Sinistra
Lunedì 16 maggio 2016 - 10:34

Brexit, R. De Benedetti: “Terrorizzato” da prospettiva uscita Gb

Su Ft anche opinioni Baravalle (Lavazza) e Srinivasan (Generali)
20160516_103435_6CE05006

Roma, 16 mag. (askanews) – La prospettiva di una possibile uscita del Regno Unito dalla Ue preoccupa anche i vertici e i top manager delle aziende italiane che operano nel Paese. Rodolfo De Benedetti, presidente di Cir e Cofide confessa al Financial Times di essere “terrorizzato” da tale possibilità. Il suo gruppo controlla attività nella componentistica auto nel Regno Unito oltre ad avere a Londra una partnership nell’asset management.

Preoccupato anche Antonio Baravalle, amministratore delegato di Lavazza, uno dei principali gruppi europei del caffè: “L’Europa, – spiega al giornale britannico – sta già soffrendo un milione di pressioni con cui è difficile avere a che fare dall’economia all’immigrazione. E qualsiasi cosa che si aggiunga a tale pressione accresce il rischio d’instabilità”.

Della stessa opinione Nikhil Srinivasan, responsabile degli investimenti (Cfo) per Generali. “Perchè toccare l’orso in questo momento dell’economia globale?”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su