Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Bce, i 3 punti della ricetta di Constancio su prosperità eurozona

colonna Sinistra
Lunedì 9 maggio 2016 - 11:35

Bce, i 3 punti della ricetta di Constancio su prosperità eurozona

Produttività; bilanci Stati e Unione bancaria e dei capitali
20160509_113522_08282017

Roma, 9 mag. (askanews) – Riforme strutturali per rafforzare la produttività, piani di bilancio che rispettando i parametri Ue favoriscano la ripresa e, terzo, completamento dell’Unione bancaria e del mercato dei capitali. Da Londra, dove è intervenuto ad un congresso, il vicepresidente della Bce Vitor Constancio è tornato a martellare sulla responsabilità di “altri attori” delle istituzioni europee e nazionali, per favorire ripresa economica e occupazione.

“Accanto alla determinazione della Bce a portare avanti la sua politica espansionistica – ha detto – altri attori devono fare la loro parte. E da come la vedo io i sono tre aree che hanno bisogno di intervento. Primo, servono misure per rafforzare la produttività, come migliorare il contesto in cui operano le imprese e assicurare infrastrutture pubbliche adeguate”.

“Secondo – ha proseguito Constancio – bisogna attuare politiche di bilancio favorevoli alla crescita, che al tempo stesso rispettino le regole dell’Unione europea. Infine, bisogna il completare l’unione bancaria e l’unione del mercato dei capitali, cosa che rafforzerebbe molto la capacità dell’area euro di resistere a futuri shock. Messe assieme queste misure metterebbero l’unione monetaria in grado di assicurare un futuro più prospero a beneficio dei suoi cittadini”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su