Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Bce accusa market mover Usa: alcuni trader conoscono i dati prima

colonna Sinistra
Lunedì 2 maggio 2016 - 17:01

Bce accusa market mover Usa: alcuni trader conoscono i dati prima

Analisi ha rilevato segnali sospetti in 7 casi su 21
20160502_170117_D5C33129

Roma, 2 mag. (askanews) – La Banca centrale europea ha puntato il dito contro presunte fughe di notizie sui market mover americani. In un paper di ricerca l’istituzione afferma di aver esaminato l’andamento di mercati azionari e futures sui treasury (i titoli di Stato Usa) nell’imminenza della diffusione di dati macroeconomici. “In 7 casi su 21 market mover ci sono segni di trading informati dei dati prima della loro diffusione – si legge -. I prezzi iniziano a muoversi nella direzione corretta circa 30 minuti prima della diffusione”.

“Questi risultati – dice ancora lo studiod ella Bce – implicano che alcuni trader dispongono di informazioni riservate sui fondamentali macroeconomici”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su