Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Google: l’ad Pichai è il dipendente più pagato, 100 mln dollari

colonna Sinistra
Martedì 29 marzo 2016 - 20:01

Google: l’ad Pichai è il dipendente più pagato, 100 mln dollari

Per i cofondatori Page e Brin salario è rimasto a un dollaro
20160329_200059_139532B5

New York, 29 mar. (askanews) – L’amministratore delegato di Google, Sundar Pichai, è il dipendente più pagato della controllata di Alphabet. Lo scorso hanno ha portato a casa compensi per 100 milioni di dollari. È quanto emerge da un documento depositato dal gruppo internet presso la Securities and exchange commission, la Consob americana. Gran parte della cifra è legato quasi interamente a un premio in azioni ricevuto dopo essere stato nominato alla guida del gruppo.

L’ex-direttore finanziario Patrick Pichette è stato il secondo meglio pagato con compensi pari a 56 milioni di dollari, seguito dal successore Ruth Porat (31 milioni). Porat ha iniziato a lavorare nel gruppo il 26 maggio 2015 lasciando Morgan Stanley, dove ricopriva lo stesso incarico. Il presidente Eric Schmidt ha intascato 8 milioni, mentre i fondatori Larry Page e Sergey Brin hanno mantenuto i loro salari a un dollaro ciascuno. Schmidt, Page e Brin sono comunque multimiliardari e insieme controllano quasi il 59% dei diritti di voto di Google.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su