Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fiducia consumatori Usa cala a metà marzo ai minimi in 5 mesi

colonna Sinistra
Venerdì 18 marzo 2016 - 15:32

Fiducia consumatori Usa cala a metà marzo ai minimi in 5 mesi

Dato Università Michigan a 90 punti, stime erano 92,2 punti
20160318_153222_25FD65E4

New York, 18 mar. (askanews) – Americani meno ottimisti sull’andamento dell’economia a metà marzo. Il dato che misura la fiducia dei consumatori si è attestato in calo al minimo in cinque mesi e al di sotto delle stime. Pesa l’incertezza sulla traiettoria futura dell’economia americana.

Secondo quanto riportato dall’Università del Michigan, il dato preliminare sulla fiducia dei consumatori è sceso a 90 punti, dai 91,7 punti di fine febbraio. Gli analisti attendevano un rialzo a 92,2 punti.

Per fare un paragone, la fiducia si è attestata a una media mensile di 86,9 punti nell’anno prima della recessione.

Il sottoindice che misura la fiducia sulle condizioni correnti dell’economia si è attestato a 105,6 punti, in calo dai 106,8 punti di fine febbraio. Quello che misura la fiducia sulle condizioni future è sceso a 80 punti, dagli 81,9 punti precedenti.

Per quanto riguarda l’inflazione, le aspettative a un anno sono salite al 2,7%, dal 2,5% dei due mesi precedenti, e quelle a cinque anni si sono attestate al 2,7%, anche in questo caso in aumento dal 2,5% precedente.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su