Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Standard Chartered a sorpresa in rosso per 2,36 mld nel 2015

colonna Sinistra
Martedì 23 febbraio 2016 - 14:13

Standard Chartered a sorpresa in rosso per 2,36 mld nel 2015

L'istituto londinese aveva già annunciato 15 mila licenziamenti
20160223_141302_5F6ACEFC

Roma, 23 feb. (askanews) – Profondo rosso per i conti del colosso bancario inglese Standard Chartered che concentra una buona parte delle sue attività sui mercati asiatici. L’istituto ha sorpreso gli analisti rendendo noto di aver registrato una perdita netta di 2,36 miliardi di dollari a causa della volatilità dei mercati ma anche dei crediti in sofferenza e degli oneri di ristrutturazione. Gli utili lordi sono crollati dell’84% rispetto all’esercizio precedente a quota 834 milioni.

Il presidente John Peace ha definito il risultato ‘deludente’ in un esercizio che servirà da spartiacque, nel quale sono guià stati annunciati 15 mila licenziamenti dal nuovo amministratore delegato Bill Winters.

Le azioni della società sono andate a picco alla Borsa di Londra arrivando a perdere fino al 12% per poi recuperare parzialmente. (con fonte Afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su