Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Petrolio smorza rialzi dopo accordo Riad-Mosca, Brent a 34,24 usd

colonna Sinistra
Martedì 16 febbraio 2016 - 10:42

Petrolio smorza rialzi dopo accordo Riad-Mosca, Brent a 34,24 usd

Dopo un picco a 35,55 dollari
20160216_104228_96D69601

Roma, 16 feb. (askanews) – Si vanno a moderare gli incrementi dei prezzi petroliferi, dopo gli scatti innescati dal vertice di tre Paesi dell’Opec, tra cui l’Arabia Saudita, e la Russia, da cui è poi scaturito l’accordo di congerlare l’offerta ai livelli di gennaio. Partecipano anche Qatar e Venezuela. Il barile di Brent, il greggio di riferimento del mare del Nord guadagna 85 cents rispetto alla chiusura di ieri, a 34,24 dollari, dopo aver toccato un picco di 35,55 dollari

Negli scambi dell’after hours i futures in prima consegna sul West Texas Intermediate salgono di 67 cents a 30,11 dollari, dopo un massimo a 31,53 dollari. L’effettiva portata dell’intesa sembra deludere in parte le aspettative che si erano precedentemente create.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su