Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • L’auto più pagata (forse) della storia ad un immobiliarista Usa

colonna Sinistra
Martedì 9 febbraio 2016 - 15:23

L’auto più pagata (forse) della storia ad un immobiliarista Usa

Cnbc: Brian Ross si è aggiudicato asta venerdì su Ferrari del '57
20160209_152340_E80AE961

Roma, 9 feb. (askanews) – Sarebbe un immobiliarista dell’Ohio, tale Brian Ross, titolare dell’omonima Ross Development di Cortland, il misterioso acquirente della Ferrari 335 S Spider Scaglietti del 1957 battuta all’asta venerdì scorso per oltre 32 milioni di euro. 28 milioni all’asta più un corposo “buyer’s premium”, successivamente comunicato dalla casa d’aste Artcurial, che ha rivendicato il record assoluto. Alcuni hanno obiettato che il primato assoluto resterebbe quello stabilito nel 2014 da un’altra Ferrari d’epoca, una 250 GTO venduta a 28,4 milioni di euro.

Il problema è il fattore cambi. Perché nel 2014 l’euro valeva di più nei confronti della divisa americana rispetto ad oggi e quindi il prezzo pagato per la GTO equivaleva a 38,1 milioni di dollari. Mentre quello appena sborsato dal facoltoso Ross per la 355 Spider (sempre che sia lui l’acquitrente, l’indiscrezione è di Cnbc) corrisponde a 35,7 milioni di dollari.

Quindi in euro vincerebbe la 355, in dollari il primato sarebbe della GTO. In attesa di una sentenza certificata su quale sia l’auto più pagata della storia una certezza c’è già: è una Ferrari.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su