Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lavoro Usa gennaio +151.000 posti, disoccupazione cala a 4,9%

colonna Sinistra
Venerdì 5 febbraio 2016 - 14:37

Lavoro Usa gennaio +151.000 posti, disoccupazione cala a 4,9%

Analisti attendevano +185.000 posti e disoccupazione al 5%
20160205_143730_9A9A7014

New York, 5 feb. (askanews) – In gennaio le aziende americane hanno creato meno posti di lavoro del previsto, segno di una maggiore incertezza del mercato occupazionale, anche a causa delle turbolenze internazionali. Il tasso di disoccupazione è tuttavia calato al di sotto del 5% per la prima volta da novembre 2007.

Negli Stati Uniti sono stati creati 151.000 posti di lavoro, mentre gli analisti attendevano un aumento di 185.000 unità. Come riferito dal dipartimento al Lavoro, il tasso di disoccupazione è calato al 4,9%, mentre gli analisti attendevano un dato fermo al 5%.

Il tasso di disoccupazione resta in linea con il range tra il 5 e il 5,2% che la Federal Reserve considera come una condizione di “piena occupazione”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su