Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Euro balza sopra 1,10 dollari, sui massimi da quasi due mesi

colonna Sinistra
Mercoledì 3 febbraio 2016 - 17:34

Euro balza sopra 1,10 dollari, sui massimi da quasi due mesi

Valuta americana cede con ipotesi stretta Fed al rallentatore
20160203_173354_7322600B

Roma, 3 feb. (askanews) – Balzo in avanti dell’euro sul mercato dei cambi, di nuovo sopra quota 1,10 sul dollaro, per la prima volta dal 10 dicembre scorso, in realtà a riflesso di un brusco deprezzamento della divisa americana mentre si fa strada lo scenario di una Federal Reserve, la banca centrale Usa, molto più lenta nella sua manovra di progressivo rialzo dei tassi di quanto fosse atteso solo poche settimane fa.

Ad alimentare queste ipotesi ache l’indebolimento dell’attività delle imprese dei servizi, evidenziata dall’indice Ism. Nel frattempo uno degli esponenti del direttorio della Fed, William Dudley ha avvertito che le recenti tensioni dei mercati, combinate con gli apprezzamenti del dollaro, potrebbero pesare sulla dinamica di crescita Usa. L’euro ha segnato un picco di seduta a 1,108 dollari, successivamente lima leggermente i guadagni a 1,1048.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su