Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Prosegue ammorbidimento credito bancario in Italia e eurozona

colonna Sinistra
Martedì 19 gennaio 2016 - 10:28

Prosegue ammorbidimento credito bancario in Italia e eurozona

Indagine Bce rileva nuovo allentamento criteri
20160119_102758_DBB279F0

Roma, 19 gen. (askanews) – E’ continuata a cavallo d’anno la distensione dei criteri di concessione di credito bancario nell’area euro e in Italia, secondo l’indagine trimestrale condotta dalla Bce. In generale “le banche hanno continuato ad ammorbidire termini e criteri di concessione di nuovi prestiti in tutte le categorie – rileva l’istituzione monetaria – prevalentemente spinte da un ulteriore assottigliarsi dei margini”. Il principale fattore alla base di questa tendenza è la concorrenza tra le banche stesse, si legge nell’indagine, relativa al quarto trimestre 2015 e condotta presso le banche commerciali.

Sulla Penisola l’inchiesta viene condotta dalla Banca d’Italia. Secondo cui “nel quarto trimestre è proseguito l’allentamento dei criteri di offerta dei prestiti a imprese e famiglie. Il miglioramento ha continuato a riflettere soprattutto la pressione concorrenziale fra gli intermediari; per le imprese, ha contribuito anche il minore rischio percepito in connessione con le migliori prospettive di particolari settori e imprese”.

“Per il trimestre in corso gli intermediari si attendono un ulteriore lieve allentamento delle condizioni di erogazione dei prestiti sia alle imprese sia alle famiglie.Secondo le valutazioni degli intermediari, la domanda di prestiti da parte delle imprese e delle famiglie ha registrato una nuova espansione rispetto al trimestre precedente; la crescita – conclude Bankitalia – proseguirebbe nel trimestre in corso”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su