Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • In Usa è febbre da Powerball, montepremi pari a 1,5 miliardi Usd

colonna Sinistra
Mercoledì 13 gennaio 2016 - 17:54

In Usa è febbre da Powerball, montepremi pari a 1,5 miliardi Usd

Senza nessun vincitore oggi, estrazione di sabato a 2 mld Usd
20160113_175439_C040ECC0

New York, 13 gen. (askanews) – In ogni angolo degli Stati Uniti è febbre da Powerball. Gli americani corrono nelle ricevitorie per giocare quello che assomiglia al Superenalotto italiano: chi a caso, chi seguendo calcoli delle probabilità, selezionano cinque numeri più uno sperando di diventare miliardari. Il jockpot per l’estrazione di questa notte è pari a 1,5 miliardi di dollari. E se non ci sarà alcun vincitore, il denaro in palio alla prossima occasione (sabato) sarà di 2 miliardi. Lo scorso 9 gennaio è stata la 19esima estrazione senza un vincitore.

Ogni mercoledì e sabato alle 22.59 (orario di New York), le 4.59 della mattina italiana del giorno successivo, vengono estratte cinque palle bianche su un totale di 69 e una palla rossa su un totale di 26. Il jackpot viene vinto da chi indovina i numeri associati alle cinque palle bianche, a prescindere dall’ordine di estrazione, e quello della Powerball rossa. Il denaro in palio può essere distribuito nell’arco di 29 anni tenendo conto anche dell’aumento del costo della vita o può essere incassato immediatamente. In tale caso non si riceve la somma complessiva perché viene imposta una tassa che riduce il premio a 930 milioni di dollari.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su