Header Top
Logo
Mercoledì 26 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Borsa, crollo Cina minaccia anche Wall Street, futures DJ -2,42%

colonna Sinistra
Giovedì 7 gennaio 2016 - 10:51

Borsa, crollo Cina minaccia anche Wall Street, futures DJ -2,42%

Caduta ha già coinvolto mercati Asia ed Europa
20160107_105054_718A5235

Roma, 7 gen. (askanews) – Si profilano pesanti cadute anche a Wall Street, dove a quasi cinque ore da inizio seduta i contratti futures sull’indice Dow Jones crollano di oltre 400 punti, pari al meno 2,42 per cento, mentre i futures sul Nasdaq cedono il 2,90 per cento e quelli sullo Standard & Poor’s 500 il 2,48 per cento.

In scivolosissimo avvio d’annata dei mercati mondiali pesa nuovamente il capitombolo delle Borse cinesi, paralizzate dal sistema automatico di sospensione degli scambi dopo che gli indici hanno perso più del 7 per cento, che stavolta si è prodotto contestualmente ad una nuova e energica svalutazione monetaria effettuata dalle autorità sullo yuan, o renminbi.

La caduta che ha coinvolto tutti i mercati asiatici, Tokyo ha chiuso al meno 2,33 per cento, e ha successivamente travolto le Borse europee. A metà mattina a Milano il Ftse-Mib cade del 2,53 per cento, Parigi cede un 3,32 per cento, Francoforte meno 3,60 per cento, Londra meno 2,88 per cento.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su