Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Toshiba declassata a “spazzatura” da Moody’s, in Borsa va a picco

colonna Sinistra
Martedì 22 dicembre 2015 - 12:18

Toshiba declassata a “spazzatura” da Moody’s, in Borsa va a picco

Cede il 12% dopo aver già perso il 10% ieri
20151222_121819_9B8D3401

Tokyo, 22 dic. (askanews) – I titoli di Toshiba sono “spazzatura” secondo Moody’s, il prestigioso marchio di elettronica giapponese è stato declassato di due gradini dall’agenzia, a Ba2 e finendo così al di fuori dalla categoria più solida sull’affidabilità creditizia, nel raggruppamento comunemente bollato come “junk”, spazzatura in inglese.

In Borsa è stata una quasi ecatombe: le azioni del gruppo hanno ceduto un 12,28 per cento, a 223,5 yen sul mercato di Tokyo, dopo che ieri avevano già perso un 10 per cento a seguito delle indiscrezioni di stampa, durante il fine settimana, dell’imminente declassamento.

Ormai la valorizzazione complessiva di Toshiba in Borsa è meno della metà di quanto risultasse prima che iniziassero a circolare notizie sulle falsificazioni dei dati contabili, vicenda che la scorsa primavera ha portato ad un azzeramento dei vertici. E precedentemente Toshiba era stata già investita, nella sua divisione sull’energia nucleare, dal calo di domanda seguito al disastro di Fukushima del 2011.

La nuova bastonata giunta da Moody’s riflette la debolezza delle performance finanziarie previste. “Utili e generazione di cassa risulteranno decisamente inferiori a quanto dici attendevamo”, ha spiegato l’agenzia. Il gruppo conta circa 200 mila dipendenti nel mondo e ha già annunciato che intende eliminare 2.800 posizioni nella divisione microcircuiti e interrompere la produzione di Tv all’estero. (fonte Afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su