Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Brasile declassato da Fitch in categoria “spazzatura”, a BB+

colonna Sinistra
Mercoledì 16 dicembre 2015 - 16:05

Brasile declassato da Fitch in categoria “spazzatura”, a BB+

Bubbi su capacità del governo di stabilizzare il crescente debito
20151216_160504_786F41DA

Roma, 16 dic. (askanews) – Fitch ha declassato di un gradino il rating sul Brasile, da BBB- a BB+ e che in questo modo esce dal raggruppamento più sicuro di affidabilità creditizia, l’investment grade, per finire nella categoria comunemente bollata come “junck”, o spazzatura.

Nel comunicare la variazione, l’agenzia ha poi precisato che le prospettive sul gigante sudamericano restano negative, preludio di possibili futuri ulteriori tagli.

“Il declassamento – spiega Fitch con una nota – riflette la recessione più grave del previsto, i continui peggioramenti di bilancio e l’incertezza politica che potrebbe minare ulteriormente la capacità del governo di attuale le misure necessarie a stabilizzare il crescente debito”.

Il tutto mentre da settimane la presidente Dilma Roussef subisce crescenti pressioni, fino al recente affacciarsi dell’ipotesi di una procedura di estromissione nei suoi riguardi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su