Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Alberghi, Marriott rileva Starwood, nasce il primo gruppo mondiale

colonna Sinistra
Lunedì 16 novembre 2015 - 18:07

Alberghi, Marriott rileva Starwood, nasce il primo gruppo mondiale

Operazione da 12,2 miliardi di dollari in contante e azioni
20151116_180705_13A50F80

New York, 16 nov. (askanews) – Maxi fusione nel settore alberghiero. Marriott International ha rilevato Starwood Hotels & Resorts Worldwide nell’ambito di un accordo da 12,2 miliardi di dollari in contante e azioni. Nasce così la maggiore catena alberghiera al mondo. Come si legge in una nota, nell’ambito dell’accordo Marriott verserà 72,08 dollari per azione. Nel dettaglio, pagherà 0,92 azioni e 2 dollari in contante per ogni azione di Starwood, per un totale di 11,9 miliardi di dollari in titoli e 340 milioni in contante.

La fusione, già approvata da entrambi i consigli di amministrazione, crea “un portafoglio più organico”, con oltre 5.500 hotel e 1,1 milioni di stanze a livello globale. Alla chiusura dell’operazione gli azionisti di Starwood controlleranno circa il 37% della nuova società.

Marriott prevede che l’operazione comminci a influire positivamente sui profitti a partire dal secondo anno dopo la chiusura, escludendo i costi legati alla transizione (al momento non quantificabili). Le spese una tantum legate alla fusione dovrebbero attestarsi tra 100 e 150 milioni di dollari.

Separatamente gli azionisti di Starwood riceveranno ulteriori 7,80 dollari per azione dallo scorporo delle attività della catena alberghiera nel settore della multiproprietà, che saranno fuse con quelle di Interval Leisure Group, nell’ambito di un accordo da 1,3 miliardi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su