Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Bce: rivederemo stimoli a dicembre, abbiamo la capacità di agire

colonna Sinistra
Giovedì 5 novembre 2015 - 10:00

Bce: rivederemo stimoli a dicembre, abbiamo la capacità di agire

Rischi su ripresa economica e ritorno inflazione a target
20151105_100010_059A06D1

Roma, 5 nov. (askanews) – La Banca centrale europea ravvisa rischi al ribasso per la ripresa economica e per il ritorno dell’inflazione a valori accettabili, e per questo, nel suo bollettino economico, ribadisce che “il grado di accomodamento monetario sarà riesaminato a dicembre, quando saranno disponibili le nuove proiezioni macroeconomiche degli esperti dell’Eurosistema”. In pratica, l’istituzione guidata da Mario Draghi valuterà se potenziare gli stimoli all’economia.

“Il Consiglio direttivo ha ribadito la propria volontà e capacità di agire ricorrendo a tutti gli strumenti disponibili”, si legge. Ricordando in particolare che l’attuale piano di quantitative easing, ovvero acquisti di titoli, prevalentemente di Stato, al ritmo di 60 miliardi di euro al mese “è dotato di flessibilità sufficiente da poterne adeguare dimensioni, composizione e durata”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su