Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • 21st Century Fox: utili e fatturato in calo, pesano asset cinema

colonna Sinistra
Mercoledì 4 novembre 2015 - 15:13

21st Century Fox: utili e fatturato in calo, pesano asset cinema

Primo trimestre con James Murdoch come Ceo
20151104_151252_5F82252E

New York, 4 nov. (askanews) – Nel suo primo trimestre fiscale 2016, 21st Century Fox ha visto calare i ricavi, anche a causa della cattiva scelta dei tempi per la distribuzione di alcune pellicole chiave e dei risultati deludenti al botteghino per “I fantastici quattro”.

Quello a settembre era il primo trimestre sotto la guida di James Murdoch, che lo scorso primo luglio ha preso il posto del padre Rupert come amministratore delegato. Rupert Murdoch e l’altro figlio, Lachlan, sono copresidenti esecutivi.

Guardando ai conti, Fox ha riportato un utile netto di 675 milioni di dollari, 34 centesimi per azione, in calo dagli 1,04 miliardi, 48 centesimi per azione, dello stesso periodo dell’anno scorso. Escludendo le voci straordinarie, l’utile è stato di 38 centesimi per azione, in linea con le previsioni.

Il fatturato è calato a 6,08 miliardi, meno dei 7,887 miliardi dell’anno scorso e meno dei 6,38 miliardi attesi dagli analisti. Rupert Murdoch ha espresso soddisfazione per la performance delle reti via cavo nazionali e internazionali, in rialzo anche grazie a minori spese e aumento degli introiti pubblicitari.

Il fatturato della divisione cinematografica è calato del 28% a 1,79 miliardi, mentre quello delle attività via cavo è salito del 7,2%. Piatti i ricavi del segmento televisivo a 1,05 miliardi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su