Header Top
Logo
Martedì 25 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Gm: utile III trim oltre stime, bene domanda furgoni Nord America

colonna Sinistra
Mercoledì 21 ottobre 2015 - 14:11

Gm: utile III trim oltre stime, bene domanda furgoni Nord America

Il fatturato è calato da 39,3 a 38,8 miliardi
20151021_141058_B3FB02A1

New York, 21 ott. (askanews) – Nel terzo trimestre General Motors ha visto crescere i profitti, che hanno superato le previsioni degli analisti. A fare da traino sono stati la solida domanda di furgoni in Nord America e il miglioramento dei margini di profitti in Cina. Tutto questo ha bilanciato il calo del fatturato. “I risultati riflettono il lavoro fatto per capitalizzare sui punti di forza negli Stati Uniti e in Cina, compiendo passi decisivi per mitigare i problemi altrove”, ha detto l’amministratore delegato Mary Barra, sottolineando che “la società è molto diversa rispetto a cinque anni fa e sta costruendo fondamenta solide”.

Nel tre mesi, Gm ha messo a segno profitti per 1,4 miliardi di dollari, 84 centesimi per azione, contro gli 1,4 miliardi, 81 centesimi per azione, dello stesso periodo dell’anno scorso.

Escludendo le voci straordinarie, tra cui oneri per 1,5 miliardi di costi legati al patteggiamento con il dipartimento di Giustizia sulla vicenda dei maxi richiami, l’utile è salito del 55% a 1,50 dollari per azione, più degli 1,12 dollari attesi dagli analisti.

Il fatturato è calato da 39,3 a 38,8 miliardi di dollari, ma è stato comunque al di sopra dei 37 miliardi attesi dagli analisti. Il cambio valutario sfavorevole ha penalizzato il giro d’affari per 2,3 miliardi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su