Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Cina ha chiesto aiuto al Ceo di BlackRock sulla crisi mercati

colonna Sinistra
Mercoledì 9 settembre 2015 - 18:28

Cina ha chiesto aiuto al Ceo di BlackRock sulla crisi mercati

Larry Fink ha accettato invito di andare nella nazione ad agosto
20150909_182750_222D3DBB

New York, 9 set. (askanews) – A fine agosto la Cina ha invitato Larry Fink, l’amministratore delegato di BlackRock, per discutere della crisi dei mercati finanziari della nazione. E lui ha accettato. Lo riferisce Cnbc citando fonti secondo cui Fink si è recato nella seconda economia al mondo per incontrare funzionari del governo.

I timori di un rallentamento peggiore delle stime della Cina si sono riaccesi l’11 agosto scorso, quando la banca centrale cinese annunciò una svalutazione dello yuan contro il dollaro e mosse verso un tasso di cambio libero di fluttuare. Da allora i mercati globali sono stati protagonisti di una forte volatilità e di un sell-off che in Cina è culminato il 24 agosto scorso in quello che è stato ribattezzato il Black Monday cinese: allora lo Shanghai Composite aveva archiviato la peggiore giornata dal febbraio 2007. Rispetto al picco visto a giugno, l’indice ha bruciato quasi 2.000 punti e si trova pressoché invariato rispetto a inizio anno. Le autorità cinesi sono intervenute sui mercati in più occasioni e in modi diversi ma senza particolare successo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su