Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Il “falco” Weidmann presidente Banca regolamenti internazionali

colonna Sinistra
Lunedì 7 settembre 2015 - 11:38

Il “falco” Weidmann presidente Banca regolamenti internazionali

Capo Bundesbank subentrerà da 1 novembre a Noyer a banca Basilea
20150907_113833_84431216

Roma, 7 set. (askanews) – La Banca dei regolamenti internazionali ha annunciato la nomina alla presidenza del tedesco Jens Weidmann, capo della Bundesbank. Ritenuto uno dei maggiori sostenitori dell’intransigenza in seno al Consiglio direttivo della Bce, dove a più riprese ha contrastato la linea del presidente Mario Draghi, subentrerà dal primo novembre, al posto del francese Christian Noyer che il 31 ottobre concluderà il suo mandato da governatore della banca dio Francia.

La Banca dei regolamenti internazionali è una istituzione che raggruppa le banche centrali di tutto il mondo e ha sede a Basilea, in Svizzera. La presidenza del Board ha una durata di tre anni. Noyer ha mantenuto la carica per due mandati. In quanto governatore di una banca centrale dell’area euro, Weidmann siede anche nel consiglio direttivo della Bce.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su