Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Merkel: immigrati non siano la scusa per sforare regole conti

colonna Sinistra
Sabato 5 settembre 2015 - 13:00

Merkel: immigrati non siano la scusa per sforare regole conti

A livello di Stati e a livello locale
20150905_125952_5B716202

Roma, 5 set. (askanews) – La necessità di fronteggiare il forte aumento di migranti in Europa non deve diventare un pretesto per sforare le regole di bilancio, a livello di Paesi e a livello locale. A lanciare l’avvertimento è stata la cancelliera della Germania, Angela Merkel, con un videomessaggio. “Non possiamo dire che le regole sul pareggio di bilancio e sul debito non sono più valide, solo perché abbiamo un compiuto difficile”, ha detto, secondo quanto riporta Dow Jones.

Per quanto riguarda la Germania e il dover far fronte all’aumento di profughi e migranti, in una intervista con alcuni quotidiani la cancelliera ha escluso sia che si copra il fabbisogno extra con nuove tasse, sia con nuovo indebitamento. “Dobbiamo ridefinire più e più volte le nostre priorità”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su