Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Euro schiacciato da Draghi “colomba” cala fin sotto 1,11 dollari

colonna Sinistra
Giovedì 3 settembre 2015 - 17:47

Euro schiacciato da Draghi “colomba” cala fin sotto 1,11 dollari

In precedenza fluttuava sopra 1,12
20150903_174733_FE9AECD2

Roma, 3 set. (askanews) – L’euro accentua i ribassi, innescati dalle parole del presidente della Bce Mario Draghi, che ha fatto presagire possibili futuri potenziamenti del programma di acquisti di titoli di Stato. La valuta condivisa finisce fin sotto quota 1,11 sul dollaro, con un minimo di seduta a 1,1088, minimo dal 19 agosto scorso, laddove prima delle affermazioni di Draghi fluttuava al di sopra di 1,12 dollari.

Attualmente la Bce, oltre ai tassi di interesse praticamente a zero, sta portando avanti un programma di acquisti di titoli da 60 miliardi di euro al mese, concepito per proseguire fino al settembre del 2016. Le affermazioni di Draghi sono state viste dai mercati come un segnale di un possibile rafforzamento di questa manovra, o del suo ammontare complessivo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su