Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fed: Beige Book, l’economia Usa “ha continuato a espandersi”

colonna Sinistra
Mercoledì 2 settembre 2015 - 20:23

Fed: Beige Book, l’economia Usa “ha continuato a espandersi”

Ma rallentamento crescita in Asia potrebbe colpire aziende Usa
20150902_202334_77B45FFC

New York, 2 set. (askanews) – L’economia degli Stati Uniti “ha continuato a espandersi” nella maggior parte delle regioni. Lo sostiene la Fed nel Beige Book, il rapporto sullo stato di salute dell’economia americana che la Federal Reserve pubblica ogni sei settimane.

L’economia americana “ha continuato a espandersi” in molte regioni americane tra luglio e metà agosto. A sostenerlo è il Beige Book, il rapporto sullo stato di salute dell’economia americana che la Federal Reserve pubblica ogni sei settimane. Il rapporto fa riferimento ai 12 distretti della banca centrale americana e sarà usato nella prossima riunione della Fed, il 16 e 17 settembre. Dopo l’incontro il governatore Janet Yellen terrà una conferenza stampa da cui verranno annunciate non solo possibili decisioni di politica monetaria (forse un rialzo dei tassi) ma anche aggiornamenti sulle stime economiche.

Stando al documento la Fed si attende che la maggior parte dei settori cresca “al passo visto recentemente” e che dei 12 distretti, 11 hanno visto una crescita “modesta” o moderata”.Solo quello di Cleveland, in Ohio, ha registrato un’espansione contenuta.

Tuttavia la Fed sostiene che il rallentamento della crescita in Asia possa anche colpire le aziende americane. In generale in alcune aree l’economia si è espansa e il mercato del lavoro, quello delle case e delle costruzioni hanno visto un periodo positivo, anche se ci sono degli ostacoli alla crescita: il dollaro forte e il rallentamento della Cina, la seconda economia del mondo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su