Header Top
Logo
Venerdì 17 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Eurozona, disoccupazione sotto 11%, prima volta da febbraio 2012

colonna Sinistra
Martedì 1 settembre 2015 - 12:20

Eurozona, disoccupazione sotto 11%, prima volta da febbraio 2012

Eurostat: a 10,9% della forza lavoro contro l'11,6% di un anno fa
20150901_122041_63BB97EE

Roma, 1 set. (askanews) – Il tasso di disoccupazione della zona euro è sceso a luglio sotto l’11% della forza lavoro. Per avere un dato migliore bisogna andare a ritroso nel tempo fino al febbraio 2012 quando, in piena crisi dell’euro, i senza lavoro nei paesi della Moneta unica erano a quota 10,9%.

Secondo i dati Eurostat a luglio la zona euro ha registrato 17,53 milioni di disoccupaticon un calo di 213.000 unità rispetto al mese precedente e di 1,11 milioni dispetto al corrispondente mese del 2014, quando il tasso di disoccupazione era ancora pari all’11,6%.

I tassi di disoccupazione più bassi tra i 19 paesi della zona euro sono quelli della Germania (4,7%), di Malta (5,1%) mentre i più elevati sono quelli relativi alla Grecia (25,0% a maggio, ultimo dato disponibile) e in Spagna (22,2%).

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su