Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Russia, rublo scivola e torna in zona rossa: euro a 73 rubli

colonna Sinistra
Martedì 18 agosto 2015 - 12:34

Russia, rublo scivola e torna in zona rossa: euro a 73 rubli

Moneta Ue mai salita tanto da febbraio negli scambi a Mosca
20150818_123444_57593064

Mosca, 18 ago. (askanews) – Il rublo continua ad andare verso il basso, mentre si rafforza la moneta europea, mai salita tanto da febbraio negli scambi a Mosca, a 73 rubli. Anche il dollaro non si era dimostrato tanto forte sulla piazza da metà febbraio, andando oltre i 65,80 rubli questa mattina. La divisa russa continua a correre verso il basso, anche rispetto al paniere bivalutario euro-dollaro in base al quale viene quotata.

Il declino del rublo è dovuto al calo dei prezzi mondiali del petrolio, oltre ai timori che in autunno la domanda di valuta estera aumenterà. A Mosca in particolare due dichiarazioni hanno destato molta preoccupazione: la stima iraniana per un surplus corrente del petrolio sul mercato pari a 3 milioni di barili al giorno. E ancora il ministro dell’Energia algerino Salah Hebri che ha detto che l’OPEC non sarà in grado di fermare la caduta dei prezzi del petrolio per conto proprio.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su