Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Grecia, in documento Ue ‘preoccupazione’ su sostenibilità debito

colonna Sinistra
Giovedì 13 agosto 2015 - 15:34

Grecia, in documento Ue ‘preoccupazione’ su sostenibilità debito

Anticipato da agenzia Bloomberg,risolvibile senza taglio nominale
20150813_153356_50BE1560

Roma, 13 ago. (askanews) – “Serie preoccupazioni” da parte delle istituzioni europee sono state espresse sulla sostenibilità del debito greco. Il giudizio, contenuto in un documento anticipato dall’agenzia Bloomberg che contiene uno scenario di base da parte di Bruxelles, appare destinato a mettere pressione sulla Germania, principale creditore di Atene, per concedere un alleggerimento del debito come parte del prossimo programma di aiuti.

Secondo il documento il debito pubblico greco toccherà il prossimo anno un picco del 201% del Pil prima di ritracciare gradualmente verso il 160% previsto per il 2022.

E’ noto che in tempi recenti dubbi sulla sostenibilità del debito greco erano stati espressi anche dal Fondo Monetario Internazionale che comunque nel passato ha chiesto livelli di debito vicini al 120% per erogare prestiti.

Il documento europeo, oltre alle “serie preoccupazioni riguardanti la sostenibilità del debito pubblico greco” puntualizza che una soluzione può essere ottenuta senza ricorrere a riduzioni nominali dello stesso. Il nodo debito sarà certamente uno dei punti caldi del vertice dell’eurogruppo di domani a Bruxelles, incaricato di esaminare il nuovo piano di aiuti da 85 miliardi per Atene.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su