Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Cina, terza svalutazione consecutiva dello yuan di oltre l’1%

colonna Sinistra
Giovedì 13 agosto 2015 - 08:40

Cina, terza svalutazione consecutiva dello yuan di oltre l’1%

Terza mossa in tre giorni da parte della Banca centrale cinese
20150813_083951_ED51F095

Roma, 13 ago. (askanews) – Terza svalutazione dello yuan da parte della Cina in tre giorni. La Banca centrale cinese ha abbassato di oltre l’1% il tasso di riferimento della moneta nazionale rispetto al dollaro. Una forte riduzione, per il terzo giorno consecutivo, che accentua di fatto la svalutazione del renminbi.

La Banca di Cina ha portato quindi a 6,4010 yuan per un dollaro, contro i 6,3306 yuan di ieri, il tasso-pivot intorno al quale la moneta nazionale può oscillare, in una forchetta quotidiana del 2% verso l’alto o verso il basso.

(fonte Afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su