Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Grecia, Ue: “su Fmi nulla di nuovo, procedure sono compatibili”

colonna Sinistra
Venerdì 31 luglio 2015 - 12:37

Grecia, Ue: “su Fmi nulla di nuovo, procedure sono compatibili”

Con agenda Ue su nuovo piano aiuti. Fmi coinvolto in trattative
20150731_123716_8063B326

Roma, 31 lug. (askanews) – Posto che è chiaro che il Fondo monetario internazionale ha procedure e tempi decisionali diversi da quelli dell’Unione europea, questi ultimi sono “pienamente compatibili con l’agenda europea” per gli aiuti alla Grecia. Lo ha affermato la portavoce della Commissione europea, Mina Andreeva, in riferimento alle ricostruzioni di stampa di ieri, secondo cui il Fmi potrebbe metterci molto tempo prima di decidere sua una eventuale partecipazione al nuovo piano di aiuti che si sta negoziando con la Grecia, prolungando il suo intervento. E comunque solo con una ristrutturazione del debito greco.

Alcune ricostruzioni hanno descritto la questione come un defilarsi del Fmi dal nuovo piano di aiuti ancora da stabilire.

Ma secondo la portavoce “non c’è nulla di nuovo” sulla vicenda, che l’istituzione stessa ha fatto chiarezza sul tema con una conference call. “Ora quello che conta è fare progressi sul campo – ha concluso la Andreeva – dove il Fmi partecipa pienamente alle trattative”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su