Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ue, firmato il piano di investimenti Juncker, priorità è lavoro

colonna Sinistra
Mercoledì 22 luglio 2015 - 12:42

Ue, firmato il piano di investimenti Juncker, priorità è lavoro

Restano del 15% più bassi rispetto a prima della crisi
20150722_124211_B7CF6B64

Roma, 22 lug. (askanews) – Con una cerimonia trasmessa in diretta dalla Commissione europea, sono state apposte le firme ufficiali al piano europeo sugli investimenti voluto da presidente Jean-Claude Juncker. Oltre allo stesso lussemburghese, a firmare i documenti sullo European Fund for Strategic Investments (Efsi) sono stati il vicepresidente della Commissione, Jyrki Katainen, e il presidente della Banca europea per gli investimenti, Werner Hoyer.

“La Commissione, appoggiata da Consiglio e europarlamento ritiene che dobbiamo operare su tre fronti: risanamento dei bilanci, riforme strutturali e più investimenti”, ha detto Juncker.

“La priorità numero uno è aumentare i posti di lavoro in Europa”, ha rilevato Katainen, sottolineando come “nella nostra economia, dove si registrano segnali di ripresa, manca una componente: gli investimenti”. Gli investimenti sono infatti del 15 per cento più bassi di prima della crisi ed è facendo leva su questa voce che il piano Ue conta di agire.

“Siamo fiduciosi che riusciremo a raggiungere i nostri obiettivi di generazione di crescita e lavorio”, ha detto per parte sua Hoyer.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su