Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Grecia, spunta controproposta Schaeuble: fuori 5 anni dall’euro

colonna Sinistra
Sabato 11 luglio 2015 - 18:56

Grecia, spunta controproposta Schaeuble: fuori 5 anni dall’euro

Farnkfurter Allgemeine cita documento Berlino a altri Paesi
20150711_185549_87AB0521

Roma, 11 lug. (askanews) – Un “time out” dall’euro di cinque anni per la Grecia, restando pienamente membro dell’Unione europea da cui riceverebbe assistenza unamitaria e supporto per sostenere l’economia. E a quel punto potrebbe procedere ad una ristrutturazione del debito. Sarebbe una delle due alternative proposte dal ministro delle Finanze della Germania, Wolfgang Schaeuble, con un documento inviato agli altri Paesi dell’area euro, secondo le indiscrezioni raccolte dall’edizione domenicale del Frankfurter Allgemeine Zeitung.

L’alternativa è che la Grecia migliori le sue proposte in maniera rapida ed esauativa, procedendo al varo di riforme con il pieno sostegno del Parlamento. Ma questo non basterebbe a Berlino che vorrebbe un sistema tangibile per “assicurare” almeno parte degli aiuti che la Grecia continua a percepire: la creazione di un fondo fiduciario da 50 miliardi di euro in cui trasferire beni da privatizzare e che servirebbe per riscattare il debito.

E vista l’accoglienza che Schaeuble ha riservato al piano proposto dai greci contestualmente alla richiesta di un nuovo aiuto Ue – “le promesse no ci bastano” – apparentemente resterebbe solo l’alternativa dell’uscita temporanea dall’euro. Tuttavia lo stesso quotidiano ammette che non è scontato quanto appoggio possa ottenere questo progetto di Schaeuble.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su