Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Grecia, “proposta” Schaeuble Grexit era concordata con la Merkel

colonna Sinistra
Sabato 11 luglio 2015 - 21:41

Grecia, “proposta” Schaeuble Grexit era concordata con la Merkel

Fonti ministero: tutto quel che dice è coordinato con cancelliera
20150711_214050_D4117F2C

Roma, 11 lug. (askanews) – La controversa proposta fratta trapelare dalla Germania all’Eurogruppo, l’idea di far uscire la Grecia dell’euro per 5 anni, non sarebbe un “colpo di testa” del ministro delle Finanze Wolfgang Schaeuble. “Quello che fa Schaeuble è stato concordato con la cancelliera (Angela Merkel). Tutto quello che ha detto o fatto – ha riferito una fonte del ministero delle Finanze teutonico citata da Dow Jones – è stato in coordinamento con la cancelleria”.

Peraltro, se non è stata una proposta ufficiale poco ci manca. Sempre secondo l’agenzia Usa, il documento, che è di una singola pagina, sarebbe stato inviato dal segretario di Stato tedesco Thomas Steffen ad alcuni Paesi dell’area euro e istituzioni comunitarie. In ogni caso non è stato discusso a livello di Eurogruppo.

Le prime indicazioni su questa ipotesi erano state fatte filtrare dal Frankfurter Allgemeine. Berlino non ha voluto commentare a livello ufficiale la questione. Mentre interpellati sul caso, dal governo greco hanno risposto che non esisteva nessuna proposta e che il quotidiano aveva distorto le informazioni.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su