Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Anche negoziatori greci presi in contriopiede da rottura Tsipras

colonna Sinistra
Sabato 27 giugno 2015 - 20:02

Anche negoziatori greci presi in contriopiede da rottura Tsipras

Non avvertiti, hanno visto "tweet" premier mentre trattavano
20150627_200213_F8A0E19A

Bruxelles, 27 giu. (askanews) – I componenti del team negoziale greco a Bruxelles non erano stati avvertiti dal premier di Atene, Alexis Tsipras, della sua intenzione di chiedere un referendum sulla proposta di accordo che stavano negoziando con le “tre istituzioni” della ex troika, (Bce, Fmi e Commissione europea).

Lo si è appreso oggi a Bruxelles a margine della drammatica riunione dell’Eurogruppo in corso per decidere quali misure prendere per limitare le conseguenze negative del mancato accordo con la Grecia, che appare ormai inevitabile entro la scadenza finale del 30 giugno.

Ieri sera, durante le discussioni sull’ultima proposta negoziale delle “istituzioni”, che stavano andando a quanto si apprende piuttosto bene, con le differenze di posizioni con Atene ormai ridotte al minimo, il team negoziale greco ha scoperto su Twitter l’annuncio del referendum e ha lasciato precipitosamente la sala di riunione. Da quel momento si è interrotto il negoziato, come i ministri delle Finanze dell’Eurogruppo oggi hanno solo potuto constatare.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su