Header Top
Logo
Venerdì 21 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Grecia, accoglienza negativa all’Ue a controproposte Tsipras

colonna Sinistra
Martedì 9 giugno 2015 - 16:24

Grecia, accoglienza negativa all’Ue a controproposte Tsipras

DJ: Juncker avrebbe detto che Tsipras fa passi indietro
20150609_162431_B80D5D79

Roma, 9 giu. (askanews) – Sarebbe negativa la reazione della Commissione europea alle controproposte inviate dalla Grecia. Secondo quanto riporta Dow Jones, il presidente Jean-Claude Juncker avrebbe detto agli altri commissari che il documento greco sembra segnare passi indietro rispetto a quanto egli stesso aveva concordato con il premier Alexis Tsipras, nel loro incontro la scorsa settimana.

“La Grecia sta per perdere il suo ultimo alleato: la Commissione europea”, hanno affermato fonti anonime indicate come vicine alla questione.

Nella controproposta ellenica sono previsti degli obiettivi di avanzo primario di bilancio lievemente rivisti, ma non ancora allineati con quanto richiesto da Ue e Fmi. E quelle cifre “non sono negoziabili – hanno aggiunto le fonti – le istituzioni hanno raggiunto un accordo e non sono da base per ulteriori trattative”.

Va segnalato tuttavia che queste ultime affermazioni non coincidono con quanto precedentemente precisato dallo stesso Juncker, che aveva smentito che le ultime proposte di Ue e Fmi fossero una offerta “prendere o lasciare”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su