Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ue alza previsioni crescita eurozona, Pil 2015 +1,5%, 2016 +1,9%

colonna Sinistra
Martedì 5 maggio 2015 - 11:01

Ue alza previsioni crescita eurozona, Pil 2015 +1,5%, 2016 +1,9%

Migliora il lavoro, disoccupazione tornerà sotto l'11% in 2016
20150505_110122_D617C9FC

Roma, 5 mag. (askanews) – La Commissione europea ha rivisto al rialzo le previsioni di crescita dell’area euro, anche a riflesso dell’avvio del piano di acquisti di titoli di Stato da parte della Bce. Ora sul 2015 l’esecutivo comunitario pronostica una espansione dell’1,5 per cento sul Pil dell’unione valutaria, cui seguirà una accelerazione al più 1,9 per cento nel 20’16. Valori ben più solidi del mesto più 0,9 per cento del 2014 e che sono stati rivisti al rialzo rispetto alle previsioni diffuse tre mesi fa, in particolare di 0,1 punti sul 2015.

“Le economie europee stanno beneficiando di diversi fattori contemporaneamente. I prezzi del petrolio restano relativamente bassi – afferma l’esecutivo comunitario – la crescita globale tiene, l’euro ha continuato a deprezzarsi e le politiche in Europa sono favorevoli alla crescita”. Tutto questo anche a riflesso del piano di quantitative easing avviato dalla Bce.

Nel frattempo la crescita dell’occupazione si rafforzerà al più 0,9 per cento quest’anno e al più 1,1 per cento nel 2016. Infine, sempre secondo le stime di Bruxelles la disoccupazione si ridurrà all’11 per cento nel 2015, dal’11,6 per cento dello scorso anno, e al 10,5 per cento nel 2016.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su