Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Grecia, Dijsselbloem: bisogna fare progressi e tempo sta finendo

colonna Sinistra
Venerdì 24 aprile 2015 - 12:26

Grecia, Dijsselbloem: bisogna fare progressi e tempo sta finendo

Serve un accordo compessivo
20150424_122611_34FF52DC

Roma, 24 apr. (askanews) – Sulla Grecia bisogna fare ancora fare “progressi rilevanti” e restano diversi aspetti “da regolare” mentre “sappiamo tutti che il tempo sta scadendo”, ha avvertito il presidente dell’Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem nella conferenza stampa durante la riunione informale a Riga. “Prima di qualunque altra cosa serve un accordo complessivo”.

E “la basa per una conclusione positiva” del controllo sul programma di correzione è “una lista dettagliata” di misure e riforme da portare avanti, sui cui Atene si è impegnata nelle passate settimane.

“Ci sono stati alcuni segni positivi di recente, ma restano diverse questioni da regolare, sappiamo tutti che il tempo sta finendo. E’ stato sprecato troppo tempo”.

Ora “queste discussioni devono fare progressi significativi in più”. E secondo Dijsselbloem “le responsabilità sono prevalentemente dalla parte greca. Fare velocemente è nell’interesse della Grecia”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su