Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Svizzera, per la prima volta asta bond 10 anni a tassi negativi

colonna Sinistra
Mercoledì 8 aprile 2015 - 17:54

Svizzera, per la prima volta asta bond 10 anni a tassi negativi

Di fatto investitori pagano per prestare fondi a Berna
20150408_175448_7879BF7A

Berna, 8 apr. (askanews) – La Svizzera ha collocato per la prima volta in assoluto titoli di Stato a 10 anni con rendimenti reali a livelli negativi. In pratica i sottoscrittori pagano pur di avere il “privilegio” di prestare soldi alla Confederazione Elvetica. Una situazione paradossale che per una serie di motivi tecnici già si verificava sulle emissioni a scadenze ravvicinate, ma che non si era mai vista prima su titoli a lunga maturazione.

Berna ha piazzato ad un prezzo del 116 per cento bond con cedole stabilite all’1,50 per cento. Ne consegue che il rendimento netto risulta pari al meno 0,055 per cento. Un portavoce del dipartimento delle Finanze elvetico ha confermato che si è trattato di una prima assoluta.

Peraltro la domanda è rimasta molto solida nonostante i tassi retributivi a dir poco magri: alla fine sono stati assegnati bond per 232,5 milioni di franchi, a fronte di richieste per 410,5 milioni totali. La situazione riflette diversi fattori, tra cui la solidità del franco svizzero che a inizio anno è stato sganciato dalla soglia massima sull’euro. (fonte Afp)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su