Header Top
Logo
Venerdì 28 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Usa, 189.000 nuovi posti di lavoro nel settore privato a marzo

colonna Sinistra
Mercoledì 1 aprile 2015 - 14:21

Usa, 189.000 nuovi posti di lavoro nel settore privato a marzo

Analisti attendevano un rialzo di 225.000 unità
20150401_142145_94CE3377

New York, 1 apr. (askanews) – Crescita inferiore alle previsioni dell’occupazione nel settore privato americano in marzo, anche se i livelli sono in linea con il miglioramento del mercato del lavoro registrato negli ultimi mesi. Il dato anticipa il rapporto sull’occupazione relativo al mese scorso, in calendario venerdì.

Secondo il rapporto mensile redatto da Macroeconomics Advisers e dall’agenzia che si occupa di preparare le buste paga Automatic Data Processing, in marzo sono stati creati 189.000 posti di lavoro, meno dei 225.000 attesi dagli analisti.

Da segnalare che le piccole aziende hanno aggiunto 108.000 posti di lavoro, quelle medie 62.000 e quelle grandi 19.000. Nel settore servizi i nuovi occupati sono stati 184.000, contro i 5.000 del comparto per la produzione di beni.

Il dato per consuetudine è pubblicato prima del rapporto sull’occupazione del dipartimento al Lavoro, in arrivo il 3 aprile. Gli analisti prevedono che saranno creati 248.000 posti di lavoro, dopo i 295.000 di febbraio, mentre il tasso di disoccupazione dovrebbe restare invariato al 5,5 per cento.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su