Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Draghi: Qe Bce non disincentiva riforme, ne aumenta benefici

colonna Sinistra
Mercoledì 11 marzo 2015 - 09:46

Draghi: Qe Bce non disincentiva riforme, ne aumenta benefici

Stati possono e devono attuarle rapidamente
20150311_094558_6E047AFD

Roma, 11 mar. (askanews) – Gli acquisti di titoli di Stato della Bce “non disincentiveranno” le riforme: semmai “ne aumenteranno i benefici”. Lo ha rivendicato il presidente Mario Draghi, intervenendo ad un convegno sulla Bce e i suoi osservatori a Francoforte. Le varie “misure recenti decise dalla Bce possono aiutare una ripresa economica più sostenuta”, ha detto.

Draghi ha poi nuovamente richiamato gli Stati alle loro responsabilità. “Possono e devono creare un ambiente più favorevole agli investimenti attuando rapidamente le riforme strutturali”.

Il quantitative easing “invece che ridurre gli incentivi alle riforme ne aumenterà i benefici”, mentre incoraggerà le imprese a investire. “La politica monetaria orientata alla stabilità e le riforme lavoreranno mano nella mano”, ha concluso Draghi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su