Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Euro cala sotto 1,10 dollari, prima volta da 11 anni

colonna Sinistra
Venerdì 6 marzo 2015 - 10:34

Euro cala sotto 1,10 dollari, prima volta da 11 anni

Lunedì parte il piano di acquisti di bond della Bce
20150306_103438_EECBE878

Roma, 6 mar. (askanews) – Nuovi cali dell’euro, che finisce sotto quota 1,10 dollari per la prima volta da 11 anni a questa parte, all’indomani dell’annuncio da parte della Bce della data di lancio del maxi piano di acquisti di titoli di Stato. Partirà lunedì 9 marzo, ha riferito il presidente Mario Draghi al termine del Consiglio direttivo, ribadendo che avrà una portata da 60 miliardi di euro al mese e, proseguendo prevedibilmente almeno fino al settembre 2016, supererà il fatidico ammontare totale dei 1.000 miliardi.

Nel corso della mattinata l’euro è sceso fino a 1,0969 dollari, nuovo minimo dal 2003, successivamente ha limato la flessione a 1,0977.

Una manovra quantitative che in prospettiva tende a moderare la valuta di riferimento, l’euro appunto, laddove il dollaro è sostenuto dalla direzione diametralmente opposta della Federal Reserve. La banca centrale americana appare infatti orientata a inasprimenti monetari con possibili futuri aumenti dei tassi di interesse.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su