Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Euro affonda fin quasi sotto 1,10 dollari dopo annunci Draghi

colonna Sinistra
Giovedì 5 marzo 2015 - 15:43

Euro affonda fin quasi sotto 1,10 dollari dopo annunci Draghi

Volatilità e nuovi minimi dal 2003
20150305_154329_CBE95A65

Roma, 5 mar. (askanews) – Nuovo minimo da 11 anni dell’euro sul dollaro, a quota 1,1001 nel pomeriggio dopo che il presidente della Bce Mario Draghi ha annunciato che il piano di acquisti di titoli di Stato partirà lunedì 9 marzo. La valuta condivisa ha mostrato una certa volatilità, anche perché contestualmente la Bce ha rivisto al rialzo le sue previsioni di inflazione sul 2016, e sul 2017 stima un livello che sarebbe allineato ai valori obiettivo.

Draghi ha però precisato che queste stime si basano sul presupposto che il piano di acquisti avviato prosegua come previsto. Inoltre “al momento non vediamo assolutamente nessuna ragione per non proseguire il nostro piano di acquisti di titoli di Stato almeno fino al previsto settembre 2016, o oltre se necessario”. Nel pomeriggio l’euro ritraccia in parte a 1,1037 dollari.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su