Header Top
Logo
Domenica 23 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Euro prosegue cali, sotto 1,12 dollari vicino a minimi 12 anni

colonna Sinistra
Venerdì 27 febbraio 2015 - 18:45

Euro prosegue cali, sotto 1,12 dollari vicino a minimi 12 anni

Dollari spinto da attese su rialzi tassi Fed
20150227_184513_4B14A07F

Roma, 27 feb. (askanews) – Finale di settimana sommesso dell’euro, finito sotto quota 1,12 sul dollaro a dispetto del via libera del Bundestag della Germania, che di fatto era dato per scontato, alla proroga di quattro mesi sugli aiuti europei alla Grecia. In realtà a muovere le quotazioni è stato il rafforzamento del biglietto verde, innescato nella seduta precedente dai commenti del capo dell Federal Reserve, Janet Yellenm che hanno spinto gli operatori a ipotizzare rialzi dei tassi sul dollaro nel corso di quest’anno.

In serata l’euro si attesta a 1,1195 dollari, in prossimità del minimo di 1,1101 toccato a fine gennaio che è anche il livello più basso fin dall’agosto del 2003.

L’indebolimento riflette l’andamento divergente delle politiche monetarie di Usa e Eurolandia. Oltre Atlantico la Fed ventila manovre restrittive, che tendenzialmente conducono ad apprezzamenti della divisa di riferimento. Nel Vecchio Continente, invece, il presidente della Bce Mario Draghi ha appena ribadito la necessità di portare avanti interventi espansivi, il quantitative easing su titoli di Stato fino a quando l’inflazione non sarà tornata a livelli accettabili.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su